nel cantiere
 rss
Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie
A Bologna il 28 ottobre
Due incontri dedicati alla figura del gesuita Matteo Ricci e alla Missione in Cina. E' quanto propone il Centro San Domenico di Bologna per i prossimi eventi delle rassegne "I Martedì" e "Ghisilardi Incontri".
A Monreale il 25 ottobre
L'appuntamento, promosso dall'Arcidiocesi di Monreale, è nato dalla collaborazione tra il Progetto culturale monrealese, la Consulta per le aggregazioni laicali e l’Ufficio per la pastorale sociale e del lavoro, riprende la riflessione già avviata da monsignor Cataldo Naro sul rapporto tra santità e legalità.
A Roma il 24 ottobre
"Qualcosa che i fisici pensano della materia all'inizio del XXI secolo" è il titolo del dibattito pubblico organizzato dall'Area di Ricerca "Scienza e Fede sull'Interpretazione del Reale" e dall'ISSR "Ecclesia Mater".
A Salerno dal 24 al 26 ottobre
«Nella precarietà la speranza» è il titolo del convegno nazionale - promosso da tre Commissioni episcopali Cei (Laicato, famiglia e lavoro). Scopo dell'iniziativa, spiegano gli organizzatori, «far conoscere le molteplici azioni che le diocesi italiane offrono in risposta alla sfida che la precarietà porta con sé».
A Palermo il 24 ottobre
In vista del Convegno Ecclesiale Nazionale di Firenze 2015 la Facoltà Teologica di Sicilia dedica, attraverso l'iniziativa "Fides Quaerens", una tavola rotonda al tema "Declinazioni della libertà quale frontiera dell'umano".
A Venezia 22 ottobre
Una riflessione condotta dal pastore luterano Bernd Prigge sul testo di Geremia (29,7) per cercare di capire, insieme a Lorenzo Biagi, docente di etica e antropologia, cosa significhi "benessere" alla luce della crisi che l'Europa attraversa.
archivio degli appuntamenti del servizio nazionale
Convegno Ecclesiale Firenze 2015
Punto di vista
 rss
n° 152 - 23 ottobre 2014
23/10/2014
Un «fenomeno di terrorismo di dimensioni prima inimmaginabili».
Trapela già da queste parole del Papa tutta la gravità degli avvenimenti che stanno sconvolgendo la Siria e l'Iraq, e che sono «molto preoccupanti». Perciò Francesco ha voluto che se ne parlasse ieri, primo giorno utile dopo la fine del Sinodo straordinario sulla famiglia, in un Concistoro già convocato per discutere di alcune cause di canonizzazione.
tagclouds Nel mondoCreatoDioFede e CulturaSocietàItaliaArte e BellezzaFede e ragioneBioeticaComunicazioneBenedetto XVIChiesaScienzaEducazioneUomoIdentitàFamigliaVeritàGiovaniVita
Segnalazioni
nome utente
password